.
Annunci online

SPECCHIO
* L'artista sarà tanto più perfetto quanto più in lui saranno separati l'uomo che soffre e la mente che crea; e tanto più perfettamente la mente assimilerà e rielaborerà le passioni che sono il suo elemento* (T.S.Eliot)


Diario


26 maggio 2015

M.P.

 
L'attività del gruppo (Graham Chapman, Eric Idle, Terry Jones, Michael Palin, Terry Gilliam, John Cleese, Neil Innes) comincia in TV per la BBC con i 13 episodi di Monty Python Flying Circus e continua con altre 4 serie fino al 1974, oltre a 2 programmi in inglese per la TV tedesca (1971 e 1973). Seguono i film E ora qualcosa di completamente diverso (1971), Monty Python (1974) e (1979) di Terry Gilliam e Eric Idle. Gli ultimi due lavori, dei Python sono I banditi del tempo (1981) di Terry Gilliam con Sean Connery e Barbagialla – Il terrore dei sette mari e mezzo (1983) con James Mason.
Dopo il 1983, i Monty Python si sciolgono.
Ogni singolo membro del gruppo si dedica anche liberamente alla propria carriera.




John Cleese, grande attore, geniale e attivissimo, appare nel film tv Light Entertainment Killers (1969) con Christopher Lee – che poi ritrova lo stesso anno nella pellicola The Magic Christian con Peter Sellers e Roman Polanski; ne La statua (1971) con David Niven, e nei telefilm Fawlty Towers (1975-1979).
Ma il maggiore successo lo avrà grazie alla pellicola di
Charles Crichton Un pesce di nome Wanda (1988) con Jamie Lee Curtis e un ritrovato Kline. Nel film, Cleese non solo è attore, ma anche autore della brillante sceneggiatura tanto da meritare una nomination agli Oscar e ai Golden Globe.





Terry Gilliam nei suoi lavori intreccia senza ordine gerarchico elementi di cultura "alta" e avanzi pop. In questo, è esemplare il film Brazil (1985), agghiacciante tragicommedia ambientata in una metropoli fuori dal tempo. Fantasmagoria barocca tracimante di omaggi e riferimenti letterari, iconografici e cinematografici, in cui si mescolano art decò, estetica anni '40-'50, congegni rétro-futuribili, rimandi alle architetture di Metropolis di Friz Lang luci espressionistiche, atmosfere plumbee da noir.
E’ stato anche animatore e nel campo degli audiovisivi di animazione ha elaborato uno stile visionario e personalissimo. 


L
e voci fuori campo di John Cleese ed Eric Idle commentano il finale del film, Brian di Nazareth col protagonista Brian destinato a morire sulla croce
:

Mica finirà così?!
Ma sì, non ti piace?
Veramente mi sembra un po’ moscio.
Ma non è la vera fine: questo è cinema! Poi ci sarà “Brian 2”!
Ma…ma se muore il protagonista!
Ah, eh…sì…cioè…è vero. Allora vediamo, diciamo che…ecco: all’ultimo momento arriva, in una biga dorata tirata da quattro cammelli, una stupenda ereditiera egizia che lo scorge, si innamora e lo tira giù dalla croce. Poi se lo porta al Cairo, lo fa diventare vice-faraone e ritornare vincitor da una guerra che provoca il declino e la caduta dell’Impero Romano. Bèh, che ne dici?
Scusa, e se invece lo lasciamo morire, e poi qualche giorno dopo lo facciamo resuscitare?
No, no, ma chi vuoi che ci creda?!



L’integralista cattolico dello Yorkshire Michael Palin ai suoi tantissimi figli

La fabbrica ha chiuso. Non ho più un lavoro. Siamo sul lastrico. Entrate amorucci miei. Non ho altra scelta che vendervi tutti per esperimenti scientifici, figlioli.
Nooo!
Oh no, è così, amori miei. Prendetevela con la Chiesa, che non vuole che metta uno di quei cosini di gomma. Oh, hanno fatto cose meravigliose a suo tempo: hanno preservato la potenza, la maestà e anche il mistero della Chiesa di Roma, la santità dei sacramenti e l’indivisibile unità della Trinità. Ma se mi avessero lasciato mettere uno di quei cosini di gomma sull’uccello, ora non ci troveremmo nei guai!




permalink | inviato da specchio il 26/5/2015 alle 8:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
sfoglia     aprile        giugno
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
DAL VINILE..........
EBDOMADARIO
PUNTI
L'APPROCCIO.....
PROSEMI
CINEMA
POESIA
PIANI
INTERNECTASIE
TRANSLALIE..
MONOLOGHI

VAI A VEDERE

Galatea
Ombra
Chinaski
Comablog
GOOGLE
ROBERTO UBERTI
ARMANDO ADOLGISO
I SEGRETI DELLA CASTA
antonio spagnuolo
MARIO SUPERTI
TESTUALE CRITICA
MARIO BORGHI
marla
stefanorissetto
asanisimasa
CLOS
flaianesi
DAGOSPIA
Kurtz
ASSOCIAZIONE MICENE
Fausto Raso
Vulvia
RACCOON
bazardelleparole
GOLEM
BEPPE GRILLO


            

 

   PROSEMI - Amazon.it

      INTERNECTASIE - Recensioni IBS

      Internectasie - laFeltrinelli, it

   

Translalie

       

         PAOLINI POETRY

            Gioco
      dei mondi
                    I miei posti

    testualecritica.it

   Le reti di Dedalus
              letteratura

       Sono qui dal 19.01.06

  

        

  

 

 

 

  

  

 

 

 

CERCA